Quali sono i comportamenti da dover tenere a mente come buone abitudini all’interno di un’azienda? Quali invece gli atteggiamenti da evitare?

Educare ad una cultura aziendale solida significa allineare l’intero Team su valori e principi da tenere in mente sempre, come capisaldi della nostra cultura. In Zerynth abbiamo stilato una lista dei nostri SEMPRE e dei nostri MAI, ossia attività promosse o sconsigliate in linea con i valori aziendali. Promuovere azioni di team building, infatti, risulta fondamentale per vivere quotidianamente in un ambiente sereno e coinvolgente.

Il Team Building dei valori

Durante il workshop del 14 aprile, è stato chiesto all’intero Team di pensare a comportamenti e ad atteggiamenti che rispecchiassero Zerynth e imprescindibili per rafforzare la cultura aziendale.  Il Team, suddiviso in due gruppi eterogenei, formati dai componenti dei quattro team interni dell’azienda (Dev, Sales, Marketing e Finance) ha cominciato a riflettere e pensare ad azioni e comportamenti in azienda corretti e scorretti rispetto ai valori aziendali.

Una volta che è stato richiesto ai due gruppi di rispondere a queste domande tracciando su bacheca virtuale e su fogli i SEMPRE e i MAI, è iniziato il brainstorming. In questa occasione i colleghi hanno avuto l’occasione di confrontarsi e di riflettere su ciò che quotidianamente fanno, azioni in cui credono e comportamenti che ritengono possano essere dannosi per l’azienda e per tutto il Team.

Intraprendere azioni di team building come queste è di grande importanza per formare una squadra coesa che si renda allo stesso tempo conto dei punti di incontro di ciascuno, di aspetti del loro modo di pensare e lavorare che inconsciamente condividono.

Priorità concrete per obiettivi facili da raggiungere

Per quanto riguarda il valore della concretezza, la prima regola per poter lavorare con efficacia ed efficienza è quella di definire sempre le priorità in modo chiaro per raggiungere gli obiettivi senza indugi. Le sfide che in Zerynth vengono poste sono sempre ambiziose e misurabili: tutti devono concorrere al raggiungimento di obiettivi che, seppur perseguibili, devono essere sfidanti.

Oltre a ciò, il risultato dei due brainstorming e del team building ha fatto emergere anche il modo in cui si lavora in Zerynth: gli obiettivi devono essere raggiunti proattivamente e tutti devono essere sempre capaci di osare e di pensare in modo laterale per ottenere i risultati attesi.

Se i “sempre” sono rappresentati da un percorso di raggiungimento di obiettivi sempre più alti, i “mai” sono focalizzati sulla passività del team: in Zerynth non bisogna essere apatici ed aver paura di sbagliare. Commettere errori è normale ma è più importante sbagliare per fare meglio la prossima volta piuttosto che non osare e non provare.

Competenza: sviluppare competenze individuali e di team 

Sviluppare e accrescere sempre più le competenze, individuali e di team, significa saper ascoltare e comprendere gli insegnamenti, sia dei colleghi che di persone al di fuori dell’azienda, e porre le proprie conoscenze e competenze al servizio del team, nell’ottica di un miglioramento di ognuno e di ciascuno. Competenza significa non essere presuntuosi e non pensare di essere già a conoscenza di tutto.

Ognuno deve essere disposto a mettersi in discussione cercando di migliorare per sé e per l’azienda. Non bisogna mai pensare di poter fare da soli perché “sai e fai prima”, ma anzi, bisogna cercare di provare e tentare con i colleghi.

Seguendo questi principi, in Zerynth tutti sono all’altezza della sfida e tutti possono raggiungere gli obiettivi fissati. Utilizzando i giusti strumenti, quali conoscenza, condivisione delle informazioni e lavoro in team, infatti, tutti i traguardi sono raggiungibili.

Innovazione: sfide per migliorarsi sempre

In Zerynth ognuno è chiamato a fare esperienze esterne, essere curiosi e cercare di trovare una soluzione per portare innovazione in azienda. Questa ricerca costante permette non solo di pensare fuori dagli schemi, ma anche di creare soluzioni innovative che possano sempre semplificare la vita dei clienti di Zerynth.

In quest’ottica non bisogna mai rimanere nella propria comfort zone ma bisogna sempre aprirsi a nuove esperienze cercando di innovare sempre di più. Durante l’attività di team building, infatti, tutti hanno concordato con la necessità di doversi migliorare sempre per ottenere risultati migliori.

Focus sul cliente, ascolto dei bisogni e opportunità di cambiamento

Zerynth si focalizza sul cliente: avere a cuore la relazione con il cliente a prescindere dall’acquisto, accompagnarlo verso la nostra offerta e seguirlo in modo proattivo sono gli atteggiamenti che ci contraddistinguono.

Significa approfondire e capire i suoi bisogni, analizzare le critiche e fare retrospettiva. In questa comunicazione e relazione con il cliente, Zerynth si propone in ottica di ascolto dei bisogni, facendo emergere l’opportunità di cambiamento che ci può essere con le soluzioni da noi proposte.

I sempre ed i mai come atteggiamenti guida

Con questi sempre e mai, il team di Zerynth ha messo su carta atteggiamenti e comportamenti da sempre in essere, nella vita lavorativa del nostro team e sul campo con i clienti.

Oltre ad essere comportamenti già seguiti in azienda quotidianamente, queste affermazioni vogliono essere un promemoria e una promessa per il futuro, per ricordarci di fare sempre meglio e sempre di più.